La gestione dei subentri in Civico

Una funzione fondamentale per la corretta amministrazione del condominio è la gestione dei subentri. Si tratta di una funzione basilare nell’amministrazione condominiale, ma rispetto alla quale molti amministratori, specialmente i non professionisti o i piccoli amministratori che non usano un software adeguato, si trovano sprovvisti di strumenti gestionali.

Il subentro è l’avvicendamento, nel corso dell’anno contabile, di un proprietario o di un inquilino. Il primo caso si presenta ogni volta che interviene una variazione nella proprietà, in vari modi: compravendita o cessione di un’unità, successione etc. Il secondo, ancor più frequente, avviene ogni volta che in un’unità immobiliare in affitto si succedono diversi inquilini locatari.

Com’è intuibile, alla cessazione della proprietà o alla rescissione del contratto di locazione, terminano per il proprietario alienante (colui che vende) e per l’inquilino uscente gli obblighi verso il condominio (fatta eccezione per eventuali spese arretrate), che passano al nuovo soggetto.

La situazione, in un software professionale come Civico, si gestisce in modo molto semplice: è sufficiente compilare i campi, normalmente vuoti, di inizio e fine competenza nella scheda anagrafica del soggetto. Impostando una data di fine competenza per un condomino (proprietario)  o per un inquilino, e una data di inizio competenza al nuovo proprietario o inquilino, le relative spese vengono imputate a ciascun soggetto, entrante e uscente, i corrispondenza ai periodi.

In Civico, la schermata anagrafica presenta i due campi per l’inizio e fine competenza come in figura: è sufficiente riportare la data di successione, come dall’atto di vendita o dal contratto di affitto, per avere una corretta suddivisione delle competenze dei diversi soggetti.

Schermata della gestione periodi di competenza per i subentri in condominio

La schermata della scheda anagrafica in Civico, per l'impostazione dei periodi di competenza e subentri in condominio.

FacebookTwitterGoogle+Share
Questa voce è stata pubblicata in Applicazione Civico e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>