La rete degli angeli

Il business angel secondo BAN Veneto (www.banveneto.it)

Qualche giorno fa il team dei fondatori di Civico era alla Fornace dell’Innovazione ad Asolo, per un incontro con BAN Veneto aperto alle imprese e agli aspiranti imprenditori.

BAN Veneto è il principale Business Angel network del Veneto, si occupa quindi favorire il matching fra startup e i business angels, cioè i potenziali investitori informali, quindi non grandi organizzazioni finalizzate all’investimento, ma singoli e organizzazioni piccole e medie interessate a investire in nuove imprese e a seguirne lo sviluppo più da vicino.

In particolare, all’incontro abbiamo potuto farci un’idea più precisa di come opera BAN Veneto, curiosità alimentata dai fruttuosi colloqui a Bologna con alcuni dirigenti di BAN Emilia Romagna.

Alcune idee emerse le sapevamo già: il sistema paese non è nelle migliori condizioni, c’è bisogno di un cambiamento culturale specie in seno all’imprenditoria locale, da cui devono arrivare gli aspiranti angeli, e chi ha la fortuna di avere un progetto esportabile è spesso consigliato a sottoporre la propria idea a investitori stranieri.

Quel che invece ci ha portato a riflettere è la testimonianza di quanto spesso siano proprio gli aspiranti imprenditori a dover fare un switch mentale: pensate che addirittura molti progetti validi non escono dal cassetto per la paura che a sottoporli ai finanziatori si finisca per vedersi rubare l’idea. Eterna sopravvalutazione della propria idea da parte dei creativi, forse.

Il dibattito è stato interessante, in ogni caso, e ha alimentato le discussioni del rientro. Ci ha lasciato con l’idea positiva che in attesa che il mondo cambi, abbiamo un bel po’ di lavoro da fare su noi stessi.

Essere startuppari sta dimostrando di essere più una condizione mentale e culturale, più che una semplice scelta professionale.

FacebookTwitterGoogle+Share
Questa voce è stata pubblicata in Eventi, news e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>